Grandine e veicoli: un’accoppiata non proprio vincente

Grandine e veicoli: un’accoppiata non proprio vincente

Il clima instabile crea sempre qualche inconveniente. E non parliamo solo della mancata possibilità di fare un pic-nic programmato da tanto tempo.  Migliaia di richieste di risarcimento arrivano ogni anno per le riparazioni delle auto dovute a danni atmosferici. E non parliamo di eventi eccezionali come auto colpite da fulmini, ma di un’aggressione da parte di un fenomeno tanto comune quanto dannoso: la grandine.

È per questo che sempre più automobilisti coscienziosi sono corsi ai ripari(in tutti i sensi), dotandosi di un telo antigrandine che funzioni da copertura  dell’auto quando parcheggiano all’esterno o in un’area non protetta. 

Telo antigrandine: quando usarlo

Il telo antigrandine non è nient’altro che un telo molto spesso, solitamente con un’imbottitura, studiato per proteggere il vostro veicolo da danni dovuti a grandinate estive, quando l’auto si trova all’esterno e priva di riparo. Si tratta di una soluzione semplice quanto efficace: non tutti hanno un garage o una tettoia Questo non significa però che non debbano tenere alla propria auto e alla salute della carrozzeria in primis.

Di cosa è fatto il telo antigrandine e come si monta
Telo antigrandine per proteggere il tuo animale domestico d’acciaio dalle intemperie

Ovviamente uno dei dubbi che possono nascere è relativo a quando è il caso di usarlo. Ovviamente, durante una grandinata, non verrebbe in mente a nessuno di uscire nel bel mezzo della tempesta per coprire la propria auto. è per questo che c’era bisogno di una tecnologia semplice ma funzionale: dobbiamo mettere il telo antigrandine quando ancora non è arrivata la tempesta. Ovviamente non sempre abbiamo la certezza che piova o grandini. Quindi come fare? Montiamolo comunque: il telo antigrandine è realizzato in materiali che permettano una corretta protezione ma che non vadano ad inficiare sulla temperatura del veicolo.

Di cosa è fatto il telo antigrandine e come si monta

Il telo antigrandine è ovviamente composto di un materiale sintetico molto leggero ed impermeabile. Non dobbiamo però immaginarlo come un grosso spolverino antipioggia per nostro veicolo. La sua particolarità infatti sta nel rivestimento esterno che è composto da un forte e resistente film di alluminio che serve a smorzare l’impatto della grandine sul telaio e una spessa imbottitura in poliuretano espanso che assorbe il colpo.

Video: Telo copriauto antigrandine EVOII

L’imbottitura non è troppo spessa, sono sufficienti 6mm posati su un tessuto non tessuto che entra a contatto diretto con la carrozzeria e che risulta abbastanza morbido per evitare graffi nel mettere e togliere il telo antigrandine.

Sempre per preservare la buona salute della carrozzeria, il sistema di fissaggio si lega sotto scocca, solitamente tramite l’uso di alcune cinghie dalla lunghezza regolabile e di alcuni ganci.

Molti teli antigrandine inoltre tendono ad avere uno spesso elastico sui bordi che serve ad aumentare la resistenza antivento di tutto il sistema. Anche se molto semplice insomma, si tratta di un doppio sistema di fissaggio che è stato studiato per proteggere quanto più possibile il nostro veicolo, in modo sicuro e senza essere causa indiretta di eventuali danneggiamenti alla carrozzeria.

Perché dovremmo dotarci di un telo antigrandine

Innanzitutto perché se abbiamo scelto di comprare quella macchina, probabilmente ci teniamo, ci piace o ci siamo affezionati. Se invece è una mera questione d’uso, il telo antigrandine ci serve comunque per evitare che le tempeste possano rovinare il nostro veicolo.

Perché dovremmo dotarci di un telo antigrandine
Vista dell’assieme telo antigrandine

Nello spiegarvi come si monta il telo antigrandine abbiamo fatto particolare attenzione a rassicurarvi sulla capacità di non danneggiare la carrozzeria. C’è però da dire che gli effetti della grandine sul veicolo non riguardano solo il buono stato della vernice o la mancanza di bozzi da impatto. La maggior parte dei danni che si creano ai veicoli a causa delle intemperie è sui cristalli.

Entrambi questi elementi dell’auto, cristalli e carrozzeria, non sono economici da sostituire e nemmeno da riparare.

Dotarsi di un telo antigrandine, che possono essere acquistati presso il negozio online Withcar.it, è uno di quei casi dove prevenire è meglio che curare, sia per quanto riguarda i costi in caso di danni che per garantirci la possibilità di continuare ad utilizzare il nostro veicolo senza che gli agenti atmosferici gli creino problemi.  Inoltre non è assolutamente vero che il telo antigrandine è utile solo in caso di grandine. L’impermeabilità protegge il veicolo anche da piogge più o meno intense ma anche dal troppo caldo, che potrebbe sbiadire gli interni o diventare fastidioso rientrando dentro il veicolo esposto al sole. La copertura quindi è un buona norma in tutte le stagioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *